Trekking della Valtenesi: tra terra e lago

Sabato, 08 Dicembre 2018 17:07

Incastonato fra tre regioni e delimitato dalle Prealpi gardesane a nord e dal grande anfiteatro morenico a sud, il Lago di Garda è il maggiore dei laghi italiani coi suoi 370 km² e i suoi 160 km di coste, ed è indiscutibilmente il più bello d’Europa.


Zona: Valtenesi, territorio collinare della sponda sud-occidentale del lago,colori intensi dei campi coltivati e dei piccoli boschi, pregiati vigneti e preziosi uliveti.

Associazione CAVALIERI DEL GARDA ha voluto organizzare l’annuale TREKKING DI CHIUSURA DELL STAGIONE 2018 proponendo la riscoperta dell’entroterra lacustre per cavalieri e amazzoni di ogni età, appassionati di turismo equestre e delle bellezze naturali che la regione offre.

Nella giornata di Sabato 10 novembre tratta di avvicinamento - dalla Val Sabbia, con un primo gruppo di cavalieri partiti da Località Piani di Mura – Vestone (BS) guidati dai CAVALIERI DEL SAVALLO.

Il secondo gruppo di pochi ma coraggiosi cavalieri ed amazzoni (condizioni atmosferiche poco piacevoli…pioviggine) li ha raggiunti dall’ Agriturismo Ranch il Bosco.

I due gruppi si sono ricongiunti con un tempismo perfetto, grazie alle ottime guide, dirigendosi poi insieme verso l’Agriturismo Ranch Il Bosco, di Puegnago sul Garda, fulcro dell’evento, dove sono giunti all’imbrunire e dove si è svolta la cena a base di eccellenti specialità della cucina bresciana e gardesana, mentre i cavalli venivano alloggiati per la notte nella grande struttura predisposta appositamente per loro con abbondanza di fieno e paglia.

 
La seconda giornata, Domenica 11 novembre, è iniziata molto presto e già prima delle 8 di mattina i partecipanti del sabato sono stati raggiunti da un altro folto gruppo di cavalieri (Bergamo e provincia, Mialno e Provinia, Cremona e Provincia, Reggio Emilia, Trento e Brescia e Provincia) che si è unito per la parte più spettacolare del trekking. A tutti è stata offerta una corroborante colazione prima della partenza, dopo di che… tutti in sella!


E alle 8:30 la lunga carovana composta da + di 100 binomi e 2 carrozze ha cominciato a snodarsi per sentieri e stradine della Valtenesi. piantagioni di ulivi, gli sterminati vigneti, i filari di cipressi la ricca vegetazione vestita della sua caratteristica colorazione autunnale! 

Il lungo corteo ha così attraversato i territori di Puegnago e San Felice del Benaco, fino a raggiungere le rive del Garda: SPIAGGIA BAIA DEL VENTO dove il gruppo ha potuto allegramente bagnarsi le zampe.

Dalla spiaggia si ammira la Rocca di Manerba, meta dell’equiraduno regionale di Novembre 2017. 

Un totale di circa 25 km nonostante il clima freddo e il cielo coperto

Fonte e foto: Asd I Cavalieri del Garda