La Lombardia si aggiudica la Coppa delle Regioni Team Penning categoria YHOUT.

Incredibile prestazione dei giovani atleti lombardi nella avvolgente atmosfera dell'arena all’interno della Fiera di Verona.

Grandiosi molto preparati e collaborativi, tra di loro gli atleti lombardi:

  • Fornaroli Ginevra 
  • Galbiati Francesco
  • Mazzocchi Alberto
  • Papa Alessia
  • Garelli Giada
  • Rodriguez Anna

Dal 28 al 31 ottobre la nostra Regione ha ospitato presso il Centro Fiera di Travagliato la manifestazione più importante del nostro settore della nostra Federazione: la finale Nazionale di Performance.

Sette le Regioni che, nonostante il periodo storico dei meno favorevoli, hanno aderito alla chiamata.

Anche se la nostra Regione non è riuscita a salire sul podio della Coppa delle Regioni, diversi cavalieri lombardi si sono distinti nelle competizioni individuali:

  • Laura Bignotti 1° posto in Trail Horse della sua categoria
  • Mattia Bianchini  2° posto in Trail Horse walk&Trot
  • Greta Ducci 2° Posto Trail Horse walk&Trot
  • Nicolo’ Panarelli 1° posto Freestyle Prova di Reining
  • Sharon Ferrari 3° posto Trail Horse nella sua categoria
  • Gaila Ferrari 3° posto Ranch Riding
  • Marta Monaia 1°posto Trail Horse nella sua categoria
  • Barbara Invernizzi 3° posto Western Riding Open

E ancora

  • Giada Barbieri 1° posto Western Pleasure Novice Amateur
  • Gloria Esposto 2° posto Trail Horse Novice Youth

Sono stati quattro giorni densi di emozioni!

Che questa finale sia il principio di un nuovo anno sportivo all’insegna dello sport, della crescita, della passione e dello stare insieme!

Grazie a tutti dal CR Lombardo

Mancava un solo titolo da assegnare, quello della categoria Avviamento A, dove la situazione è stata in bilico fino all’ultimo, e la settima tappa del Campionato Lombardo di Cross Country svoltasi al campo cross di Chiari (BS) domenica 31 ottobre scorso, ha consegnato la palma d’oro a Gloria Aliprandi e al suo fedele Zack & Quack, scrivendo il fatidico “The end” – che nessuno di noi vorrebbe in verità mai leggere – alla fine di una stagione agonistica a dir poco entusiasmante. 

Se il campionato di cross fosse un film, potrebbe intitolarsi Via col vento, vincitore di ben 8 Oscar, oppure Tutti insieme appassionatamente o Braveheart-Cuore impavido, che di Oscar ne hanno vinti 5, ma al di là del nome evocativo la sua essenza risiede nell’essere un’avventura che unisce per la passione, il coraggio, l’impegno, l’adrenalina e – non ultimo – il divertimento di tutti i protagonisti. E già solo per questo si merita l’Oscar per la sceneggiatura

Un altro Oscar se lo merita per la scenografia grazie alle prestigiose location hanno fatto da sfondo alle competizioni, regalando il piacere di gareggiare in strutture di alto livello, molto belle e curate, che hanno offerto il meglio di se’ a tutti gli ospiti. 

L’Oscar per la regia spetta a Giovanni Lancini, perfetto organizzatore e costruttore dei percorsi, sempre attento ad ogni minimo dettaglio, creativo e sempre disponibile, mentre a tutto il suo staff va l’Oscar per … gli effetti speciali: dal cronometraggio allo speakeraggio, dall’assistenza medica a quella veterinaria. In particolare, nel collegio giudicante, un Oscar onorario va a Cristian Fasana, dimostratosi non solo collaboratore indispensabile, ma anche giudice molto attento, preparato e preciso. 

Lo speciale Oscar alla fotografia se lo merita Paolo Magnani, preziosissima presenza ad ogni gara per immortalare con maestria le azioni degli atleti. 

L’Oscar al merito è poi appannaggio di tutti gli atleti, che hanno saputo interpretare al meglio il vero spirito agonistico che anima il Campionato, con la loro presenza costante, la loro passione, il loro impegno, la loro dedizione. Senza poi dimenticare gli accompagnatori (in particolare i genitori dei più giovani) che con pazienza e abnegazione hanno sempre seguito i loro campioni. 

E infine il premio più importante, l’Oscar al miglior attore protagonista, va inevitabilmente ai binomi vincitori delle varie categorie in gara, che per costanza, bravura, preparazione (e un pizzichino di fortuna, che non guasta mai), sono stati capaci di salire sul gradino più alto del podio, volando come il vento con cuore intrepido oltre gli ostacoli. 

Insomma, se il Campionato Cross fosse un film, sarebbe sicuramente il film più bello e avvincente, quello capace di sbancare i botteghini e di aggiudicarsi non uno, non dieci, ma cento Oscar. 

Quando si arriva a leggere i titoli di coda di un capolavoro si prova sempre una forte emozione per tutto quello che si è appena vissuto da spettatori o da protagonisti, a cui si accompagna quasi sempre un briciolo di malinconia proprio perché il film è finito. Nel nostro caso subentra invece una nuova frenesia e una nuova eccitazione per la consapevolezza che se un campionato finisce, a ruota ne inizierà un altro, sicuramente ancora più eccitante, pieno di aspettative e di novità interessanti, e per questo non vediamo l’ora di scrivere una nuova sceneggiatura e dar via alle riprese al più presto. 

Quindi, in alto i calici per i vincitori 2021, e in bocca al lupo a tutti per il Campionato Cross Lombardia 2022. 

 

L’ultima tappa ha visto ai primi tre posti: 

Categoria Avviamento A 

1-Zambelli Sofia con Galaxy 

2-Vicentini Alessia cin Salsa Star 

3-Castagno Emanuela con King 

Gloria Aliprandi con Zack & Quack si classifica al 4° posto e vince la categoria con 431 punti, seconda Veronica Capoccia su Tout le monde con 348 punti, terza Sofia Zambelli su Galaxy con 320 punti. 

 

Categoria Avviamento B 

1-Sollbauer Edith con Carta Bianca 

2-Brighenti Nicole con Fenis di Santa Marta 

3-Subri Roberto con Dar Said 

Edith Sollbauer vince la categoria con 4 vittorie, 2 terzi posti e 520 punti, seconda Nicole Brighenti con 287 punti, terza Matilde Merizzi su Saprlot con 210 punti. 

 

Categoria F Regolarità 

1-Lancini Andrea con S Tresor 

2-Lancini Andrea con Sol Invictus 

3-Bindoni Wanni con Conchico 

Andrea Lancini vince la categoria con 530 punti, frutto di 2 vittorie, 2 secondi e 3 terzi posti, secondo Luca Aliprandi con Col Rox a 328 punti, terzo Peter Jacobs con Ugo de Manhove a 294 punti. 

Ora non resta che dare appuntamento a tutti, atleti, accompagnatori, istruttori, amici del Cross Lombardia, al 

5 dicembre 2021 

alle ore 12:00, presso il 

Ristorante Pio Nono 

Via Iseo 37, Erbusco (BS) 

per il PRANZO DI GALA durante il quale saranno assegnati i premi ai primi tre classificati di ogni categoria. 

Le adesioni devono essere comunicate entro il 28 novembre tramite WhatsApp a Pinuccia Riva (338-3188178). 

Sarà un’altra splendida occasione per ritrovarsi, ripercorrere le avventure della stagione agonistica appena terminata e trascorrere insieme una piacevole giornata. 

A presto 

Daniela Bernard 

Mercoledì, 03 Novembre 2021 14:06

Modulo di pre-iscrizione ai corsi di formazione

Written by

In allegato, il modulo di pre-iscrizione ai seguenti corsi di formazione:

  • A.T.E. 
  • Istruttore 1°livello M.W. 
  • Istruttore 2°livello M.W. 
  • Corso aggiornamento istruttori M.W. 
  • Istruttore 1° livello M.I. 
  • Istruttori 2°livello M.I. 
  • Corso aggiornamento Istruttori M.I. 
  • Corso aggiornamento T.E. 

Tutta la documentazione è da inviare a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

La segreteria Lombardia vi ricontatterà a tempo debito per la comunicazione delle date e il luogo definitivi dove si svolgeranno i corsi.

Il prossimo 7 novembre 2021 si terrà il Corso per Patenti Monta Western presso il Centro Ippico CS Horses a Boscone Cusani, in provincia di Piacenza.

Si informano i partecipanti che la sessione d’esame si terrà nel tardo pomeriggio.

Per ulteriori informazioni contattare Claudio Salvia: 333 2442067.

Prot. n. 1063 /2021

Roma, 18 ottobre 2021

A tutte le ASD/SSD affiliate alla FITETREC-ANTE

Ai Rappresentanti dei Cavalieri e dei Tecnici facenti parte del Collegio elettorale presso le ASD/SSD Affiliate

Ai Componenti della Commissione Verifica Poteri

Ai Componenti della Commissione Federale di Garanzia

Ai Componenti dell’Ufficio del Procuratore Federale

Ai Componenti degli Organi di Giustizia Federale

Ai Componenti delle Commissioni Nazionali

Ai Componenti del Collegio dei Revisori dei Conti

Ai Presidenti e Delegati Regionali

Ai Presidenti Emeriti della Federazione

Loro Indirizzi

OGGETTO: Convocazione Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva – Q.O. 2021-2024

L’Assemblea elettiva FITETREC-ANTE per il quadriennio olimpico 2021-2024 è convocata per il giorno 21 dicembre 2021, alle ore 12:00 in prima convocazione ed alle ore 14:00 in seconda convocazione, presso:

PalaFijlkam di Roma, Località Lido di Ostia

Via della Stazione di Castel Fusano n. 30

con il seguente

ORDINE DEL GIORNO

    1. Insediamento della Commissione Verifica Poteri;
    2. Elezione dell’Ufficio di Presidenza dell’Assemblea e della Commissione di scrutinio;
    3. Relazione del Commissario Straordinario;
    4. Interventi dei candidati;
    5. Elezione del Presidente Federale;
    6. Elezione dei componenti il Consiglio Federale, ovvero di 5 (cinque) Consiglieri Federali in rappresentanza dei Centri, di 4 (quattro) Consiglieri Federali in rappresentanza dei Cavalieri, di 1 (uno) Consigliere Federale in rappresentanza dei Tecnici;
    7. Elezione del Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti.
    8. Proclamazione degli eletti;
    9. Varie ed eventuali.

L’accertamento del diritto di voto verrà effettuato dalla Commissione Verifica Poteri, composta da:

  • Avv. Ferruccio Maria Sbarbaro - Presidente
  • Dott. Alessandro Cherubini – Componente
  • Avv. Antonello De Tullio - Componente

e si insedierà alle ore 9:00 per la verifica dell’identità dei partecipanti ed il loro diritto di accesso.

        Come da Art. 55 dello Statuto Federale, chi intende candidarsi alle cariche federali deve porre la propria formale candidatura, almeno 40 giorni prima della data di celebrazione dell’Assemblea Elettiva (termine perentorio 11 novembre 2021), con dichiarazione che attesti i requisiti di eleggibilità di cui all’Art. 52 dello Statuto Federale e specificando la carica per la quale intende candidarsi.

            Si precisa a tal fine che il modulo di candidatura dovrà essere così presentato:

  • a mano, consegnandolo alla Segreteria della FITETREC-ANTE – Largo Lauro de Bosis n. 15 – Roma, entro e non oltre le ore 15:00 di giovedì 11 novembre 2021;
  • tramite Raccomandata A.R.: in tal caso farà fede la data del timbro postale di spedizione. Al solo fine di pubblicare le candidature nei tempi previsti dalla normativa federale, si raccomanda di anticipare quelle inviate tramite Raccomandata A.R. a mezzo e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro giovedì 11 novembre 2021;
  • tramite Posta Elettronica Certificata all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

         Avverso le candidature è ammessa impugnazione da parte di coloro che siano stati esclusi nonché da parte della Procura Federale. L’impugnazione è proposta a pena di inammissibilità entro sette giorni dalla pubblicazione sul sito internet federale, secondo modalità e procedure previste con Regolamento emanato dalla Giunta Nazionale del CONI (Art. 55 comma 7 dello Statuto Federale).

         Avverso la tabella voti è ammessa impugnazione da parte di coloro che siano stati esclusi anche solo parzialmente nonché da parte della Procura federale. L’impugnazione è proposta a pena di inammissibilità entro sette giorni dalla pubblicazione sul sito internet federale, secondo procedure previste con Regolamento emanato dalla Giunta Nazionale del CONI (Art. 21, 5 ter dello Statuto Federale).

       Si ricorda che al fine di garantire la rappresentanza di genere nel Consiglio Federale è garantita la presenza di membri di genere diverso in misura non inferiore a 1/3 del totale dei componenti del Consiglio stesso (Art. 28, 1.1 quater dello Statuto Federale).

         Ad ogni Affiliato sono riconosciuti 10 (dieci) voti così suddivisi:

  • 5 (cinque) voti al Presidente della ASD/SSD;
  • 4 (quattro) voti al Rappresentante dei Cavalieri;
  • 1 (uno) voto al Rappresentante dei Tecnici.

Per l'elezione del Presidente Federale votano:

  • I Presidenti delle ASD/SSD affiliate (o un suo delegato facente parte del Consiglio Direttivo);
  • I Rappresentati dei Cavalieri;
  • I Rappresentanti dei Tecnici.

Per l’elezione di n. 5 Consiglieri Federali in Rappresentanza dei Centri votano:

  • I rappresentanti dei Centri (cioè il Presidente o un suo delegato facente parte del direttivo dell'Associazione) aventi diritto al voto;

Per l’elezione di n. 4 Consiglieri Federali in Rappresentanza dei Cavalieri votano:

  • I Rappresentanti dei Cavalieri eletti dai rispettivi Centri.

Per l’elezione di n. 1 Consiglieri Federali in Rappresentanza dei Tecnici votano:

  • I Rappresentanti dei Tecnici eletti dai rispettivi Centri.

Nelle Assemblea sono ammesse deleghe solo in originale, con le modalità di cui all’art. 18 comma 7-quater dello Statuto Federale, nelle seguenti proporzioni:

  • n. 2 deleghe.

Le deleghe possono essere rilasciate ad Associazioni/Società Sportive Dilettantistiche anche non appartenenti alla stessa Regione in cui la ASD/SSD delegante ha la residenza sportiva.

N.B.:

  • I candidati, indipendentemente dalla categoria di appartenenza, non hanno diritto di voto alle elezioni per il rinnovo delle cariche federali.
  • Venti giorni prima (1° dicembre 2021) della celebrazione dell’Assemblea Elettiva Nazionale gli affiliati dovranno comunicare alla Segreteria Federale il nominativo dei Rappresentati dei Cavalieri e dei Tecnici eletti nelle rispettive Assemblee. L’eventuale sostituzione dei suddetti rappresentanti dovrà essere comunicata entro 5 giorni dalla data dell’Assemblea Elettiva (16 dicembre 2021).

Si ricorda che la partecipazione all’Assemblea è preclusa ai Centri che non siano in regola con il versamento delle quote annuali di affiliazione, riaffiliazione e tesseramento. È preclusa, comunque, la presenza in Assemblea a chiunque risulti colpito da provvedimenti comminati dagli Organi di Giustizia ed in corso di esecuzione che comportino la squalifica o l’inibizione del tesserato.

Si ricorda che, per esercitare il diritto di voto all’Assemblea del 21.12.2021, le Associazioni e le Società dovranno essere in regola con i requisiti richiesti per i centri Affiliati dall’art. 4 dello Statuto federale, aver maturato un’anzianità di affiliazione di 12 mesi precedenti la data di celebrazione dell’Assemblea, aver partecipato nei 12 mesi antecedenti la data di convocazione dell’Assemblea all’attività ufficiale della Federazione, ed essere regolarmente iscritte al Registro delle Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche del CONI per la FITETREC-ANTE.

Il Commissario Straordinario

Ing. Mauro Checcoli

 

Allegati:

  • Elenco provvisorio aventi diritto al voto
  • Autocertificazione Cavalieri e Tecnici;
  • Modulo di delega da Presidente a Componente del Consiglio Direttivo delegato dal proprio Presidente
  • Modulo di delega da Presidente ad altro Presidente
  • Modulo di candidatura
  • Informativa Privacy

Il 31 ottobre 2021 si terrà la 7° tappa del Campionato Lombardo di Cross Country nel rispetto delle norme anti-Covid stabilite dai protocolli della Federazione.

Pre-iscrizioni entro venerdì 29 ottobre 2021. 

Per informazioni: 339 5780967.

Segreteria AICC: 338 3188178.

Maggiori informazioni nel volantino in allegato.

Si è concluso il Campionato Lombardia con una tappa piena di colpi di scena ed emozioni, al Cowboy Guest Ranch di Voghera.
 
Un centinaio di squadre si sono avvicendate in Arena nelle cinque categorie consolidate nel campionato.
 
Nasce in questi giorni una bella e interessante collaborazione con il Team Penning che ha svolto la sua finale di campionato il sabato prima dello start delle prime categorie di 2x20Challenge. Si sancisce così un legame importante tra due discipline stock, una emergente e l'altra consolidata da tempo, che speriamo porti a novità interessanti per le stesse discipline e quelle stock in generale.
 
Parte la gara il sabato pomeriggio con le prime tre categorie che porteranno sul podio Daniela Godini e Alberto Mazzocchi del Tommy Ranch nella Youth con un tempo di 86,15", Martina Polli e Giulia Ranzenigo nelle Novice con 107,31" e Clelia Viazzani e Daniele Gardelli nella istruttori in 85,2".
 
La giornata si è conclusa con una bella cena in compagnia, preludio alla intensa giornata di fine campionato di domenica.
 
Da segnalare che i tempi di ogni categoria sono notevolmente migliorati, a indicate l'impegno e la crescita degli atleti in gioco.
 
Vincono la categoria Open Ettore Ferraretto ed Alberto Mazzocchi con 4 vitelli in 46,2", un tempo eccezionale.
Seguono i Non Pro con Beatrice Frizzi e Francesco Galbiati in un tempo ancor più irraggiungibile di  ben 35,14" e quattro vitelli. I due migliori tempi di sempre.
 
Un ringraziamento a tutte le persone dell'organizzazione che hanno saputo trasformare una scommessa in un concreto progetto ancora in divenire. Hanno maturato l'esperienza che gli ha consentito di migliorare le performance organizzative e di offrire uno spettacolo divertente e una gara appassionante.
 

Un ingrediente che può trasformare un piatto “normale” in un piatto “da chef” è quel tocco in più che un grande cuoco sa inserire nelle sue ricette, e quasi sempre si tratta di un ingrediente “segreto”. Nella giornata di domenica 10 ottobre, in occasione della sesta tappa del Campionato Cross Lombardia, svoltasi negli impianti del C.I. San Michele di Bassano Bresciano (BS), gli ingredienti che i titolari Alessia e Wanni hanno saputo aggiungere non hanno niente di segreto: la splendida accoglienza, l’ottima organizzazione, la loro simpatia, sono gli elementi che hanno trasformato una normale gara di cross in una giornata memorabile e di cui tutti i partecipanti sono rimasti entusiasti. 

La bellezza delle strutture e un clima ideale hanno poi ovviamente fatto il resto. 

Otto meravigliose giovanissime amazzoni hanno sfoggiato le loro qualità cimentandosi nella prova di Avviamento ludico che ha dato il via alla competizione: Cristina, Matilda, Silvia, Arianna, Paola, Elisa, Prisca e Gaia si sono divertite moltissimo deliziando il pubblico con le loro performances. 

Reduce dalla recente prima esperienza alle Finali Nazionali di Montelibretti, Veronica Capoccia in sella a Tout le monde domina la Categoria Avviamento A, aggiudicandosi con pieno merito la sua prima vittoria nel Campionato regionale. Gloria Aliprandi su Zack & Quack, terza a Montelibretti, conferma la sua bravura classificandosi al secondo posto; e Sofia Zambelli su Galaxy completa il trio delle migliori. 

Le tre amazzoni (nell’ordine: Gloria, Veronica e Sofia) figurano sul podio sia del Campionato Regionale, sia del Campionato Interregionale, dove i giochi sono ancora aperti per chi conquisterà il titolo e tutto è rimandato all’ultima gara di stagione. 

Sara Filippozzi e Tristanho, dal Veneto, tornano al successo nella Categoria Avviamento B, e con i 100 punti conquistati si avvicinano alla leader della classifica interregionale (al momento Edith Sollbauer, oggi assente): con una gara ancora a disposizione tutto può succedere… Che suspense! 

Nicole Brighenti su Fenis di Santa Marta con un’ottima prova ottiene la seconda posizione di giornata, risultato che la fa risalire nella classifica regionale (2ª) e in quella interregionale (3ª). 

In terza posizione ritornano Nicola Longoni e Irina

Se nella Classifica Regionale Edith Sollbauer si era aggiudicata il titolo in Avviamento B con due gare di anticipo, oggi ha brillato per l’ennesima volta la stella di Andrea Lancini che col fedele Sol Invictus a un turno dalla fine si impadronisce matematicamente del titolo della Categoria F Regolarità, grazie al terzo posto odierno. Complimenti! 

Luca Aliprandi su Col Rocks supera per soli 7 millesimi di secondo un altro grande cavaliere veneto, Luca Vicentini su Shakira, e sale in seconda posizione nella classifica regionale. 

In sostanza, diverse posizioni restano ancora aperte a più soluzioni e bisognerà attendere fino all’ultima giornata per i verdetti definitivi. Quello che è certo è che è stato un campionato bellissimo ed emozionante, merito della perfetta organizzazione di ogni gara, delle splendide new entry quanto a locations, dei nuovi e “vecchi” concorrenti che mettono costantemente in campo passione infinita e ottima preparazione, del clima di allegria e divertimento che caratterizza ogni giornata e dell’impegno che tutto lo staff e i collaboratori dedicano. 

Il campo cross di Chiari (BS) chiuderà in bellezza questa stagione memorabile il 31 ottobre prossimo. 

Il Cross Lombardia vi aspetta tutti per quest’ultimo appuntamento prima di fissare la data per le premiazioni ufficiali in occasione del consueto pranzo in cui ci ritroveremo a festeggiare i campioni di ogni categoria. 

A prestissimo 

Daniela Bernard 

Sabato, 09 Ottobre 2021 11:55

Equiraduno Regionale, successo di binomi

Si è concluso con l'equiraduno regionale il campionato regionale di TE in Lombardia per l'anno 2021.
Una settantina i binomi partecipanti, partiti da diverse province della regione per giungere presso il Ranch Il Bosco e proseguire il loro percorso lungo i panoramici sentieri del lago di Garda. 
Un finale all'altezza delle aspettative del Referente regionale per il TE, Giuseppe Locatelli, che è riuscito nell'intento di dare alla disciplina del Turismo Equestre organizzazione e serietà, contribuendo così a gettare le basi per una più diffusa cultura equestre nell'ambito del Turismo Equestre, un progetto che certamente si amplierà nel corso del prossimo anno. 
 
Pagina 2 di 68